Curve di Bézier

Weee scherzavo eh? Fa piacere vedere che scendete in profondità nelle cose :wink:complimenti.

Era palese il tuo sarcasmo, luca. :laughing:


Ah, per la cronaca, e per palesare:

È il creatore di grasshopper.
In McNeel non sono in molti in generale, e su grasshopper ci lavorano probabilmente meno di 5 persone (supposizione mia).
David negli ultimi mesi (se non anni) è molto assente nel forum, dev’essere super impegnato sullo sviluppo di Grasshopper 2… speriamo. Ma non mi stupirei se fosse semplicemente esaurito per via della sua posizione.

Forse David sta facendo le cose con un po’ piu’ di calma …

E direi che fa bene ! :grinning:

( E’ anche un po’ che non scrive sul suo blog )

Grazie Riccardo per la spiegazione. Non conoscevo il David (Rutten) menzionato.
Diverso tempo fa ho avuto modo di interagire con Raja, con l’ormai ex McNeel, Dale, e con Chuck, gli unici che conosco.
Beh, poi ci sarebbe anche Pascal, ma non credo sia uno sviluppatore, penso che sia il corrispettivo americano del nostro Giuseppe Massoni.
Per curiosità: quanti saranno gli sviluppatori McNeel, una quarantina? :roll_eyes: :thinking:
(togliamo quelli che si occupano di GH e del comparto render, interfaccia e affini…).

Sarcasmo no dai.

Icem Surf utilizza le Bezier…questo mi ha fatto ripensare a questo topic.

Sulle curve di Bezier… per chi non conoscesse i bellissimi video di Freya

4 Mi Piace
1 Mi Piace

Eccone un altro :joy:

:rofl::rofl::rofl:
quando non sei capace… Dai la colpa al software!

Pensare che io spesso vengo chiamato proprio per fare stampi “mono materiale” per polimeri e con Grasshopper gestisco decine di migliaia di elementi senza problemi.
:rofl::rofl::rofl:

Ciao Rick, :hugs: per capire visto che non me ne intendo: usi GH per ottenere uno spessore preciso di, 1mm ad esempio, costante?

Ciao Luca,
non è così diretto, ho utilizzato Grasshopper per molte cose anche per stampi ma per ottenere un ottimo risultato serve il giusto approccio e forma mentale.
Ci vuole pratica, fatica e costanza.
Il termine che riassume è modellazione Top-Down ma è riduttivo.
Quando modelli la geometria esecutiva devi partire già con quello in testa non è una cosa che si aggiunge dopo come il sale nella minestra sciapa (e ti assicuro che è lo stesso nei parametrici)
I Car designer lavorano in un altro modo e quindi non riescono ad ottenere esecutivi ma fantastiche forme.

E diciamolo la Classe A è una CAG…TA PAZZESCA!!!
mi fanno sempre ridere gli utenti Alias che tirano fuori sta cosa ogni volta perchè secondo loro è vergognoso dire che Rhino alcuen cose le fa meglio… E detto fra noi la calandra di un’auto è più classe B che A, quindi che parliamo a fare???

Precisione 0,001mm!!! ma chi lo misura? forse al microscopio… ma cerchiamo di entrare nel 2024 :rofl:

Scusa lo sfogo.

3 Mi Piace