Linguaggio C#

Qualcuno tra voi lo usa?

1 Mi Piace

Ciao Luca
Ci sono molte guide online ben fatte.
L’ho provato a suo tempo ma per puro testing.
La sintassi è simile al c++ ma opera a livello gestione memoria come il java: no puntatori.
Più che la sintassi la fa da padrone l’uso massiccio delle classi. Bisogna prenderci mano …

Ho già un ottima guida c#, non chiedevo per questo.

I puntatori ci sono anche qui comunque, intesi come riferimenti ad indirizzi, ma vengo da un po di C quindi niente di preoccupante.

Mi interessava avere un riferimento italiano per scambiare informazioni.
Grazie a Mono eventuali sviluppi si possono portare su Linux.
Sti cercando di capire alcuni concetti e come vederli.
Sia le classi che i metodi mi sembrano molto quelle che in altri programmi si chiamano funzioni. Mi sembrano articolate queste definizioni,… vedremo più avanti.

Intendi sul forum in inglese?

Gli unici interlocutori li trovi nella sezione developer.
I puntatori ci sono ma devi operare in modalità unsafe.
Le classi sono una modalità di programmazione. Bisogna
comprenderne la logica … bisogna investire molto tempo.
Ti consiglio di partire da definizioni semplici.

Seguo un libro di testo passo passo (che ha rubato il posto a Python per il momento) anche se c’è molto in comune mi pare di capire.

Spero di non dover spendere molto tempo per usarlo sotto gh.

Si Luca.

1 Mi Piace

Inserisco qui dei link utili:

________________ riferimenti per sviluppare _______________


3 Mi Piace

Grazie… :ok_hand:

1 Mi Piace

aggiungo anche Essential Guide to C# Scripting for Grasshopper | Food4Rhino
Grazie @emilio

2 Mi Piace

Come diceva Sergio, nel forum in inglese trovi più risposte in generale. E più in fretta.

Ma se per te l’inglese è un problema … imparalo!
… scherzo :rofl:

Io spesso bazzico con c# dentro gh.
Non trattenerti dal fare domande qui nel forum in italiano. Se ti va, citami pure con la @
Sempre aperto a nuove sfide!

1 Mi Piace

Sul forum inglese mi suggerivano di studiare prima il C#,…

Ho preso un libro in pdf e ho letto un po di cose, ma servirebbe un programmatore c# con cui parlare vis à vis.

Direi senza dubbio la logica ‘pratica’.
Quella ‘filosofica’ e’ optional (a mio modestissimo parere). :wink:

Tendo a pensarla come Emilio.

contatta Riccardo Majewski che è veramente bravo

3 Mi Piace

…hey prof!! :grinning:

Non ho dubbi, al momento ho un altro buon docente :stuck_out_tongue_winking_eye:

Per gli interessati:
News di ieri, in estate esce VS2022 con parecchie novità.

Aggiungo questo riferimento: Developer Prerequisites with All (rhino3d.com)

“Consigliamo C# (C Sharp) perché è moderno, sicuro e facile da imparare e puoi sviluppare in C#”

in che senso viene ritenuto “sicuro”?

Ciao Salvio

Suppongo nel senso che e’ tipizzato e compilato.
Quindi certi errori sono rilevati direttamente dal compilatore.

… Poi personalmente sarei anche curioso di sapere cosa significa ‘moderno’ e ‘facile’ …
:confused: :wink:
:smile: