Quando si ha un po di tempo

premessa:
quando non sono impegnato a complicarmi la vita trovando
soluzioni in Rh/Gh mi complico la vita cercando altri problemi :blush:

congettura di Poincaré: risolta dal matematico Russo Perel’man

la geometria/topologia è l’arte di ragionare bene su disegni fatti male

min25 “una superficie con curvatura negativa è iperbolica”

https://www.vialattea.net/curvatura/

“i punti in cui la curvatura è positiva si dicono ellittici”

http://www.mat.unimi.it/users/alzati/Geometria_Computazionale_98-99/apps/kbezier/teoria.html

alcuni concetti mi sembrano quello che in pratica fa AnalisiCurvatura giusto?

ps ma ho inteso bene che in sostanza con certe condizioni, qualsiasi forma è riconducibile ad una sfera?

3 Mi Piace

Ciao Salvio, bellissimo post … ma che mal di capa! :rofl:

Se le “certe condizioni“ sono che la “forma” è una varietà tridimensionale chiusa, semplicemente connessa e se la sfera è una 3-sfera direi di sì.
Almeno io ricordo questo … ma sono parecchio rimbambito e non mi stupirei se ricordassi male o non avessi capito proprio. :roll_eyes:
Avevo già sentito parlare di Perel’man, che soggetto! :heart_eyes:

Tanti concetti espressi credo riguardino (anche) le novelle sub-d molto da vicino.

1 Mi Piace

Il linguaggio matematico è molto affascinante e a tratti “misterioso”, abbastanza ostico per i non addetti ai lavori: il mal di testa è assicurato!

Perel’man: una mente eccelsa e anticonvenzionale, lontana dal conformismo accademico…

E io che pensavo che risolvere un integrale fosse roba da matti… :relieved: Qua si tratta di questioni “aliene”, da extraterrestri! :alien:

2 Mi Piace

ciao Fabio, ovviamente a me è venuto il mal di testa solo a vedere i videi :upside_down_face:

giusto, ma credo anche a tanti altri argomenti come le curve di Bézier, analisi Gaussiana

beh chissà se gli ideatori delle curve Nurbs non si sono ispirati a questi concetti,
essendo che la suddetta curva viene generata tramite calcolo matematico (se non erro)

“ho sentito che addirittura tutto l’universo è riconducibile per certi aspetti alla matematica”

beh ha vinto un riconoscimento che non ha ritirato come anche un premio da un “milione di dollari” :vulcan_salute:

La matematica, declinata anche in altre sue discipline affini, come la fisica, la geometria, ecc. è alla base di tutto il nostro universo (scibile).
Anche Rhino, le curve Nurbs, le SubD… sono sviluppati su una base matematica… Quando disegni una banale sfera sul monitor quella è una rappresentazione matematica: quanto più la sua formula matematica è precisa, tanto più sarà attendibile la rappresentazione di quella sfera (con tutti gli “errori”, approssimazioni, tolleranze del caso).

Per questo dicevo che Perel’man è un uomo anticonvenzionale, un “rivoluzionario”, un anti-accademico: chi rifiuterebbe fama e successo, quindi, un titolo prestigioso, oltre che un cospicuo premio in denaro? NESSUNO!
Un “San Francesco” della matematica, potremmo definirlo. :wink:

Vogliamo parlare anche di Ramanujan? un altro matematico (autodidatta) sui generis. Più genio che matematico puro, ispirato da una dea indù. :man_facepalming:

Fa tenerezza vedere esseri umani che si sforzano di capire l 'universo dall’alba dei tempi, “illuminandoci” con le loro teorie, peccato che non ci riusciranno mai né oggi né domani.

Beh, in effetti, il ragionamento sull’universo si riduce sempre ad una “aporia”, qualunque teoria o formula matematica ci sia alla base.

È un po’ come voler cercare di capire Dio… la matematica, in un certo senso, tende a Dio… ma non ci arriva mai, per ovvie ragioni :relieved:

Fa piacere sentire che la saggezza non è morta e sepolta.

Massimo, bisogna stare sempre coi piedi per terra… Non so se ricordi la storiella di quell’essere che voleva andare oltre il suo Creatore?
Se l’uomo tenesse a mente ciò, come monito nella sua misera vita, ci sarebbe, sicuramente, un mondo migliore, in ogni senso… altro che Perel’man, Eulero, Newton o Mario Draghi! :laughing::+1:t3:

davvero sembri un vecchio saggio! molto bene!
Con tutto il rispetto per la ricerca in ogni campo e ammettiamo anche la speculationem i sofismi e balle varie, tuttavia a te risulta che qualcuno si sia o si stia impegnando a sviluppare un teorema che sconfigga la fame nel mondo?
trai te le conclusioni.

Per quello non servirebbe un teorema. Quando vogliono, i governi li raccolgono subito i soldi, per i vaccini, per le armi…
La fame nel mondo esiste affinché ci sia il ricco che possa mangiare dieci volte più di quanto gli basterebbe. (dieci volte è solo un numero indicativo… niente integrali, logaritmi o derivate).

E poi non sono un “vecchio saggio”, semmai sono un giovane saggio, ma nemmeno tanto saggio… e nemmeno tanto giovane: sono un quarantenne mezzo saggio! :sleepy::relieved:

2 Mi Piace

La matematica è la lingua con cui è scritto l’universo. :upside_down_face:

Hehe … la vecchia questione sul perche’ la matematica sia applicabile alle leggi fisiche. :slight_smile:

ovviamente, non so fino a che punto questo sia vero o meglio fino a che punto ci si possa credere;
come è stato detto siamo arrivati a capire poco o nulla su questo argomento, ma pensare che la
matematica la si possa riscontrare, osservando la natura in moltissime cose quotidiane come:
la sezione aurea di una conchiglia nautilus come nella musica o addirittura nei colori
se spostando l’osservazione nel vasto universo, forse possiamo paragonarci
ad un bambino che sta appena imparando a conoscere i propri arti

ps alleggerendo un po il discorso:
ma alla fine se qualcuno posta un problema riguardo ad una superficie curva sul forum,
deve prima specificare bene se si tratta di una curvatura iperbolica o ellittica? ? ? ? :thinking:

certo che, come si poteva pensare che una superficie fosse semplicemente curvata
dopo tutto questo mi chiedo anche: quel meno zero “-0.00” che a volte ci si ritrova
come risultato di un codice o in output di un componente dopo un determinato calcolo
è “solo” e semplicemente un meno zero “-0.00” oppure è qualcosa di più complesso?

:sweat_smile: che ne so un “-0.00 iperbolico” ahahahah :joy:

1 Mi Piace

dipende da quale domani. :laughing:

e se l’universo è matematica, logica, intelligenza,… da dove provengono questo ordine e questa intelligenza?
Molti matematici e fisici si appassionano ancor più a queste discipline quando cominciano a vedere la mano di Dio nel creato.
Il mio prof di analisi disse a lezione: nell’equazione di Eulero per me c’è il segno di Dio.

image

C’è il pi-greco, una sequenza “infinita” di numeri con cui tracciamo una circonferenza perfetta.
Un numero immaginario… ci pensate, ci inventiamo un numero che non esiste, la radice di -1, facciamo una supposizione che esiste e lo chiamiamo i per uscire dal dominio del tempo, risolvere equazioni differenziali nel dominio della frequenza e ritorniamo nel dominio del tempo: secondo voi non c’è Dio in questo? Infinità, uscire e rientrare dal tempo,… e poi la costante di Nepero, numero irrazionale trascendente.
Cerchio, tempi, numeri con infinite cifre, ciclicità, onde… tutto ciò non vi fa pensare a Dio? Questa matematica che governa il mondo è affascinante.
E quanto soffriamo e fatichiamo per spingere poco più avanti i confini della conoscenza.

Tutto è circolare, curvo, anche ciò che sembra dritto. La linea che noi descriviamo come dritta non è altro che una curva con centro di curvatura all’infinito.
Le onde, la luce stessa che dà la vita è espressione di una circolarità, e da poco sappiamo che anche il campo gravitazionale ha questo andamento ondulatorio(circolare) e non rettilineo.
Non solo il mondo macroscopico è ondulatorio, ma anche quello microscopico.
E con la statistica (matematica) riusciamo a capire come funziona la materia pur non avendo mai visto un elettrone, pensando alle equazioni di Schrödinger.
Come si fa a negare l’esistenza di un Dio intelligente che ha fatto tutto questo?

Tutto ciò dalla frase…

[quote=“Gambler, post:12, topic:3827”]
La matematica è la lingua con cui è scritto l’universo.[/quote]
:crazy_face:

Scusate.

1 Mi Piace

:exploding_head:

Luca, bellissima disamina!
Ma tu ci pensi che 1+1 è uguale a 2.
Che 1 x 0= 0
Che 3 x 8 = 24
Ma ti rendi conto? :face_with_hand_over_mouth:

Mmmhh. :thinking:

:stuck_out_tongue_winking_eye: