Sub-D segreto di Stato ?


#1

Sul forum americano c’e’ l’ utente HOLO che sembra sia riuscito a modellare il frame di una bicicletta usando le Sub-D.
Purtroppo non sembra essere un utente propenso a condividere la sua esperienza di editing, in quanto sollecitato molte volte da altri utenti a creare un video … ha sempre ignorato tali richieste.

Personalmente non mi frega nulla di come abbia modellato tale oggetto, sono sicuro che conoscendo i comandi relativi all’ editing delle sub-D la cosa sia alla portata di molti di noi.
Ma per quanto abbia cercato non sono riuscito a trovare nessun riferimento a tali comandi.

Domanda : sono un segreto di stato ?
L’ utente HOLO dove ha reperito la lista dei comandi ?


#2

bella domanda!

Al RhinoDay a Padova ho avuto la fortuna di “vedere per qualche secondo” qualcuno di questi comandi “segreti” in via di sviluppo, ma è stato tutto molto veloce per riuscire a segnarmeli!!!

Sarebbe bello trovarli nella scheda “New in V6” della barra degli strumenti.


#3

Ciao Mario

Suppongo che questo tu lo conosca gia’ …

… non so se sia ancora valido …

Hmmmm … non passa
E’ in questa discussione

messaggio di Bob del 15 marzo


#4

Strano che jorgen non abbia detto quali comandi ha utilizzato…
Di solito è molto disponibile…


#5

Forse il comando e’ solo SubDFromMesh, ma il grosso del lavoro e’ preparare/modificare le mesh …
O forse dico una castroneria … mah …


#6

Impossibile modellare senza : spostare, extrudere,scalare …edges o faces


#7

Partendo da un modello trovato l’ ho trasformato in una mesh non triangolare con il comando _ExtractControlPolygon.
Ma poiche’ tale comando accetta in input solo singole superfici bisogna esplodere la Polisuperfice.
Ottenute le singole mesh si fa’ il join e si ottiene un mesh pulita che si trasforma in un altrettanto pulita Sub-D con il comando _SubDFromMesh.
E con lo stesso comando si ottiene la una Polisuperfice Nurbs.
Nella immagine i vari passi con le risultanti geometrie.

To Be Continued…


#8

Per chi vuole divertirsi ad editare una sub-D con Rhino 6…

In allegato il modello Sub-D di un volante con il poligono di controllo ativato.
Per editare la sagoma tenete premuto Ctrl-Shift e selezionate ( sul poligono di controllo ) un lato o una faccia poi spostate/scalate/ruotate cio’ che avete selezionato.

EDIT : attivando il Gunball diventa facile agire direttamente sulle faccie o gli edges della Sub-D
volante-2.3dm (90,2 KB)


#9

Alla fine è un po’ come usare T-splines, non cambio molto (o niente).


#10

Queste non sono le Sub-d definitive…e’ un working progress, pensavo fosse chiaro a tutti. :sunglasses:
Io darò una valutazione solo quando McNell dira’ che le Sub-D sono mature.


#11

Ho capito che non sono definitive. Intendevo dire che, alla fine, il risultato è quanto si potrebbe ottenere con T-Splines.
Dal punto di vista concettuale è come utilizzare T-splines: tiri, ruoti e scali, i vertici, i bordi e le facce. Le novità risiederanno più nei contenuti che nella forma.


#12

In T-spline quando hai convertito il modello in Nurbs non torni piu’ indietro.
L’ obiettivo in Rhino e’ quello di poter ritornare alle Sub-D dalla nurbs… questo e’ quanto scritto dal programmatore che le sta sviluppando.

Inoltre, sempre se gli obiettivi saranno raggiunti , passare da una mesh (scansione ottica per esempio) ad una sub-D (editabile ) e alla fine ad una Nurbs…per me che spesso devo fare del reverse engineering potrebbero essere di molto aiuto.


#13

Ok. Questo tipo di implementazione mi sembra più che logico in Rhino, non avrebbe avuto senso pensare a delle subD a se stanti, tanto per farle (per questo esistono già dei plug-in, il più famoso, quello prima citato, e poi anche Clayoo).
Fare dialogare le matematiche, nonché le geometrie Nurbs con quelle delle SubD mi sembra una scelta azzeccata e vincente. Un unico grande sistema di modellazione ibrido, se si può dire…


#14

se anche solo il 10% di quello che dici divenisse realtà rhino fa il botto!!
non ci credo finchè non lo vedo :slight_smile:


#15

Mario … son sicuro che tra te e holo, il mio amico, titolare della wilier, preferirebbe te!


#16

Sergio se citi la wilier …mi sa che io e te siamo vicini di casa, come Lucio d’ altra parte :slightly_smiling:


#17

Se vi va organizziamo una cena da me. :smiley:


#18

Come no !
Capitera’ presto l’ occasione…


#19

Ho sentito dire cena? Arrivo! :wink:
Sergio, sei sempre in quel di Asolo?