Artefatti post booleane


#1

Salve a tutti,
grazie in anticipo per l’aiuto sto cercando ormai da giorni di capire il perchè ma non ne vengo a capo,
sapreste spiegarmi perchè ottengo questi artefatti dopo operazioni booleane?
grazie in anticipo per l’aiuto :slight_smile:


#2

E’ un problema solo visivo o anche in termini di curvatura gaussiana?
Così non dice nulla nel senso che non si capisce i solidi di partenza, le operazioni e quanto altro.
Senza queste informazioni è difficile darti un aiuto.

Ciao


#3

Grazie per la risposta, non è un problema solo visivo, quelle parti ombrate sono curvature alcune esterne ed altre interne, sono comparse dopo dopo una sottrazione booleana, le superfici erano originariamente piatte, la sottrazione è stata eseguita con un solido a pareti verticali.


#4

Ciao Tom

Se fosse un problema di shading, OK, capita abbastanza spesso con certi tipi di superficie.
Ma se e’ una deformazione … non so … non mi e’ mai capitato …

E’ possibile avere un 3dm, anche parziale, della zona incriminata ?
Possibilmente prima e dopo la booleana … grazie

Ciao

-OT-

Ciao Sergio !

-/OT-


#5

In viste wire le linee sono esatte senza alcun errore, invece nelle altre viste si notano queste ombre, se si trasforma in mesh queste ombre si concretizzano in sporgenze, anche restando in 3dm e aprendo il file con keyshot quelle ombre hanno la propria volumetria. La distorsione delle superfici avviene durante l’ operazione booleana, stesso discorso che si utilizza il taglio o la suddivisione


#6

Se il wire frame e’ a posto, la superficie non e’ deformata.
E’ la mesh usata per l’ombreggiatura a dare problemi.
Cerco di spiegarmi: la superficie Nurbs e’ a posto, ma ricavando da questa una mesh succede il patatrac, e la mesh risulta deformata rispetto alla superficie originale.
Dalla mia modesta esperienza, questo succede con superfici che abbiano variazioni di curvatura piuttosto evidenti, come tratti rettilinei alternati a tratti curvi.
Come dici tu, probabilmente c’entra anche il trim della superficie.
Perche’ succeda non lo so … bisogna chiederlo a McNeel.
L’unico rimedio che conosco e’ splittare la superficie in modo da avere superfici con curvatura grossomodo costante


#7

Ho fatto alcuni screen così è più chiaro cosa succede.
il solido è inizialmente cosi, come si vede i wire sono tutti esatti

anche nella visualizzazione ombrata nessun problema

questa è la superficie che utilizzo come taglio o operazione booleana

e questi tutti gli errori derivanti

dettaglio dell’ errore


#8

Credo che senza il file non se ne venga a capo.

Fabio.


#9

Ciao Emilio!


#10

Hai provato a modificare i parametri di meshatura? Tipo passare a Smooth and Slower o mettere dei parametri più “stretti” tipo max distance to surf = 0.01 (in questo modo il mesher è costretto a calcolare una triangolazione più fitta).
Se non cambia nulla, prova ad esplodere tutto, fare un rebuild edges e riunire.
Anche Uno Shrink Trimmed Surface può aiutare il mesher a non fare errori.


#11

Ciao Sergio!
e
Ciao Emilio! :grin:


#12

Ciao Lucio !

Hmmm … qui sembra sempre piu’ di essere in uno di quei bunker con i missili intercontinentali smantellati … in attesa che vendano tutto quanto come cantina per il vino … :wink:

Peccato solo che il forum non sia adatto a metterci il vino … :smile:


#13

Occhio che nella nostra zona del prosecco nominare

è pericoloso… rischi di creare una ressa di compratori!!! :wink:
A quanto lo vendiamo sto bunker? Ampio parcheggio? Ottima vista… su tana di talpe… :joy:
Dai, proponiamo a 1500€/mq


#14

Gia’ … hmmmm … ma come lo misuriamo il forum ? :wink:

( Non vorrei proporre il ‘calibrum’ … ) :disappointed:


#15

Eh, dipende dalla risoluzione del monitor e dalla lunghezza dei post…
Il problema è tradurre il tutto in mq… che li entra in gioco il dot pitch…
Facciamo così, una bella stima a birre e siamo a posto!
Una misuretta qui e una birretta li, e una misuretta qua e n’altra birretta di la… :beer: :beers: :relaxed: