Comando crea2D


#1

salve a tutti.
Ho scoperto oggi (dopo 5 anni che uso Rhino 5 su win da autodidatta) che esiste il comando "crea2D"
Sinceramente lo ho provato leggendo le stringate istruzioni dell’aiuto di rhino … ma , sia perché sono troppo stringate, sia per a mia inesperienza , sia perche non conosco l’inglese … non mi e’ venuto fuiori niente.
Mi spiego.
Ho la necessita’ di dare ad un grafico delle immagini raster di viste in 3D.
fino ad ora mi sono arrangiato dandogli un cattura immagine dello schermo (non raster) ma la qualità’ che veniva fuori naturalmente non e’ sufficiente allo scopo…
Se facevo delle immagini raster mi venivano anche le linee nascoste e quindi le immagini erano inutilizzabili.

ho provato a utilizzare “crea2D” ma non so dove va a finire l’OUTPUT del risultato…
qualcuno puo’ aiutarmi ???

Grazie

Giuseppe

ps : chi mi suggerisce una guida seria in Italiano ???


#2

scusatemi… stavo lavorando molto fuori dall 0 x/y/z e non avevo visto che l’output del risultato del comando andava a finire proprio li’

ho risolto

comando eccezionale…
mi risolve un mare di problemi

Giuseppe


#3

Ciao Omonimo:
La guida online è seria e in Italiano!!! Dimmi se dovessi incontrare passaggi non chiari.
In Rhino 6 la messa in tavola è stata rifatta completamente.


#4

intanto non si capisce dove va a finire l’ouput…
per il resto e’ chiara…

ma il cambiamento in R6 e’ in positivo o peggirativo??


#5

E’ decisamente migliore.
Vittorio


#6

Non c’è paragone in meglio… provare per credere…

Disegna sempre (e da sempre) sul piano XY a partire dall’origine.


#7

Scusa Giuspa … a quanto mi risulta, in Rhino 5, con l’opzione
DrawingLayout = CurrentCplane
proietta direttamente sul CPlane, senza spostare il disegno … non ho ancora avuto tempo di provare sul 6 …


#8

Si, anche.
Diciamo che immaginando la situazione di chi non ha mai usato il Make 2d e mette in tavola qualcosa di lontanissimo dall’origine. La cosa migliore è cercare il risultato vicino all’origine XY.


#9

Buongiorno a tutti, fino alla versione 5 con il comando crea 2d, bastava impostare su una qualsiasi finestra la vista “assonometrica” desiderata con il comando “ruota vista” e poi, selezionato l’oggetto e richiesta una due “4 viste” si otteneva la proiezione desiderata e la vista 2d della vista assonometrica impostata.
Con la versione 6 la proiezione che si riesce ad ottenere è quella impostata nelle varie finestre e non si riesce ad impostare una vista assonometrica (impostando una finestra come isometrica o chiedendo che la prospettica sia parallela la proiezione risulta impazzita)… spero sia chiaro…succede anche a voi?


#10

Ciao Francesco,
nel modello accluso, con vista prospettiva attiva, ho usato il comando _isometric opzione SE e fatto il make2D opzione View. E’ quello che desideravi?
isometric.3dm (92,8 KB)


#11

Ciao giuseppe, grazie per l’interessamento, no, il problema si presenta cercando di fare le 4 viste, quando, cioè, usi il comando “proiezione terzo diedro” o “proiezione terzo diedro”…
in allegato le immagini 1, 2, 3 generate con v5, ed è quello che mi aspetto chiedendo una proiezione all’europea , le altre, in seguenza con due diverse configurazioni in rhino6… credo che ci sia un bug

3 5 7