Impostazioni rendering


Non capisco perché la superficie del velivolo non si vede correttamente. Quali impostazioni devo applicare perché possa creare un’immagine d’effetto?

Metti un metallo satinato, non lucido.
Per la riflessione ambiente, o togli la spunta a personalizzato oppure, se lo vuoi personalizzato, devi sceglierne uno altrimenti cosa riflette il tuo materiale riflettemte?

Sicuramente meglio… ma ancora lontani da una visione realistica del tipo seguente:

image

la trave a doppio T è color cielo anziché alluminio, le centine ho provato a farle in legno per gioco (o modellismo) e non riesco ad applicare la texture legno… ci vuole un corso solo per il rendering.

Non è che ci vuole un corso… prima di cominciare a farti materiali e sfondi personalizzati, prova quelli che trovi nelle librerie…
Utilizza una mappa ambiente con immagine hdri e metti lo sfondo con l’immagine cielo.
Prima di cimentarsi con cose complesse, bisognerebbe provare con quelle semplici (parti da un file vuoto, senza impostazioni strane, disegna un cubo e una sfera e prova ad applicare materiali, sfondo e luci; poi passa a fare le robe più complesse).

1 Mi Piace

Na parola… manco le cose semplici riesco a fare… è ostico questo mondo.

Non faccio particolare modifiche… ad esempio, ho selezionato la textura Legno, ma non vedo nessun effetto legno:

PS TANTISSIMI AUGURI DI BUON ANNO A TUTTI

Ingegnè… io i consigli te li do… ma vedo che vai avanti per la tua strada… auguri!!

Oh Lucio…na palla o na fusoliera che cambia, é sempre na superficie. :joy:
Faccio tentativi sulle configurazioni predefinite.
PS seguo sempre i tuoi consigli. :grin::stuck_out_tongue_winking_eye:

Cambia che il tuo file con la fusoliera è compromesso… hai cambiato impostazioni e assegnato materiali “ad catzium” et quindi nunc funziam plus…
Parti da un file nuovo, fai delle geometrie semplici nuove (sfera e cubo fanno capire la resa dei materiali) a cui assegnare dei materiali dalle librerie (intendo quelle che si aprono da “import from libraries” quando aggiungi un materiale nuovo; le altre opzioni sono per crearti un materiale ma se non hai idea di come impostarlo, finisci per incasinare tutto).
Nel rendering imposta un ambiente (importalo sempre dalle librerie) senza creare situazioni rindondanti (parti con una mappa sola senza aggiungerne altre per la riflessione).
Ricordati che un materiale riflettente, se non ha nulla da riflettere, diventa piatto, privo di profondità.
Non mettere luci o attivare il sole, lascia solo l’illuminazione dell’immagine hdri e successivamente prova ad attivare altre fonti luminose.
Buona regola per imparare i rendering è quella di lavorare su un’impostazione alla volta per vedere cosa succede (all’inizio sembra una perdita di tempo ma poi ti fa capire su quali parametri lavorare e quali sono da disabilitare).
Per le prove utilizza risoluzioni basse così da velocizzare i calcoli (l’immagine grande la fai quando hai trovato le impostazioni giuste); io di solito imposto la dimensione uguale alla vista attiva avendo tutte e quattro le viste visibili (oppure ti crei una floating viewport e usi quella per le prove).
Con le stesse impostazioni otterrai risultati parecchio diversi se utilizzi rhino Render o cycles (la resa dell’illuminazione è completamente diversa).
Bon, adesso vado a pincionettare a world of tanks blitz, ci sentiamo quando verrò richiamato all’ordine dalla comandante suprema!

:grin::grin::grin::stuck_out_tongue_winking_eye:

Basta eliminare materiali e ambienti creati ed inserire quelli della libreria. Fatto. Dopo aver premuto anche su ripristina impostazioni predefinite.
Come posso eliminare la riflessione della fusoliera sul plexiglas della capottina?

Ciao
Non uso il render di rhino e non ricordo se consente di lavorare sulla riflessione

Lavora su IOR del materiale trasparente, dai uno spessore al plexy, oppure cambia inquadratura.
Tu ci hai mai volato…a lungo… su ala bassa con tanto plexy sopra? No, te prego: fallo. In estate. Istruttivo. Guarda, basta quel secchio del Tampico per capire. :hot_face:

Io no, ma la Tecnam mica é fessa. Comunque si applicano le tendine.

IOR sta per?

PS dai come lo preferisci, vediamo se ti posso accontentare.

Edit: lo sting (Vedi foto profilo) su cui ho preso lezioni é così aperto, ma d’estate mettiamo la tendina.

Mah… citofonare Lancair… non so fessi nemmeno loro… :wink:
Bravo! Levane un bel pezzo che non serve a niente su quel tipo di aerei. Un bel roll bar in carbonio invece farebbe tutta la differenza. Vaiiii fagli vedere a Tecnam!!!
Index Of Refraction:
Vedi sotto.

Motorizzato P&W PT6-135A … Hai presente il fischio quando lo metti in moto?

Grazie Caro, ora provo.

Ehm beh, parliamo di un velivolo che pesa il doppio, è un aeromobile AG, mentre il Tecnam essendo entro i 600 kg è un ULM, altra categoria, e comunque anche la Lancair li fa con l’effetto serra: https://lancair.com/for-sale/2019-lancair-barracuda/ :grinning:

Edit: fatto grazie assaaaiii

carino va…

ps attendo anche i sedili… Massimo li sta comprando secondo me… :rofl:

Per mostrare il “mio” Rotax 914 in tutta la sua lucentezza metallica che fò?

Bravo, fallo come il canopy del barracuda!!! Bellissimo. Quelle “bolle” enormi stanno bene sul Bell 47 anni 60 :rofl: :joy: :rofl: :joy:
Anche perchè la cazzata suprema delle bolle su ala bassa è che comunque la visuale è in larga parte impedita dall’ala e tutto quello che è trasparente dietro la nuca del pilota nella sua naturale posizione è pazzia. Aggiungo anche se non è il caso per questo tipo di mezzi che non fanno vfr notturno. Di notte i canopy grandi riflettono di tutto.

Se il motore è un blocco esplodilo altrimenti col cavolo gli dai il materiale. Se vuoi farlo tipo metallico riflettente dagli una mappatura “Environment” al 50% o meno con una delle mappe presenti in Rhino e poi colore grigio che si combinano insieme. Stessa immagine che ho mandato prima ultimo valore in basso.

Daje Lucaaaa

Le modifiche sulla fuso le farò fooorse in seguito. Ne terrò conto per progettare il mio primo velivolo.
Questo deve essere uno studio sulla base del già esistente Astore. Mi interessa poco o nulla la visibilità, sono altri i fattori importanti: se e come vola, prestazioni, studio di stabilità e dimensionamento, il resto verrà dopo.

Vedo che risveglio in te la grande passione di un tempo :blush: la Cosa mi fa mooolto piacere.:grin: