Logo per RhinoDay 2015


#1

Ciao a tutti
Il RhinoDay di quest’anno si farà ad ottobre e la data precisa dipende dalla disponibilità di Seattle.
Nel frattempo vi allego due versioni del Logo della manifestazione. Quale secondo voi è il più bello?
Vittorio


#2

Ciao vittorio!
Il secondo logo mi piace di più.


#3

voto per il secondo logo!

Vorrei suggerire all’organizzazione del RhinoDay di dare più spazio allo staff McNeel e meno alle presentazioni degli utenti (sopratutto a quelli che portano solo rendering).

Grazie.


#4

Ciao Enzo
Purtroppo è Bob che non vuole intervenire . Dice sempre che per lui è più importante quello che dicono e che fanno vedere gli altri. Ad esempio lo scorso anno non ha voluto che sul programma venisse menzionato un suo intervento. Bob preferisce una discussione con gli utenti alla fine della giornata. Se fosse per me riserverei a loro metà del tempo.
Nell’ultimo meeting dello scorso anno a Barcellona Andres Gonzales (McNeel) mi ha detto se poteva copiare il modello del RhinoDay italiano.
Ciao Vittorio


#5

peccato, ogni anno, a fine giornata, tanti se ne vanno ed il “dibattito per Bob” si riduce a poche parole (anche perché a fine giornata si accumula sempre un ritardo cronico), io reputo molto più interessante ascoltare i vari Piacentino, Steve, Massoni ecc ecc che vedere tanti rendering “o fatto questo, o fatto quello”.

grazie comunque.

Enzo.


#6

Rispondo solo per il logo…
Vittorio ti voglio bene ma non ci siamo… si capisce poco. Il Rhinoceronte del secondo è girato dalla parte sbagliata.
Troppi colori e sfumature. Troppi elementi. Un logo è una roba diversa.
Prima di tutto dovrebbe essere un SOLO logo da usare in TUTTI i Rhino Day e al quale cambiare la data. Solo così può diventare identificativo.
…almeno…così la vedo io…


#7

Il logo è nato per caso.E’ solo il render, visto dall’alto, di un oggetto creato con il comando InterpcrvOnSrf . Mi sembrava carino e ho deciso di farne un logo per il RhinoDay
Vittorio


#8

L’oggetto è molto bello ma non mi sembra adatto a un logo.
Tanto per cercare di essere utile ti mando due proposte semplicissime e ti chiedo con l’occasione, visto che le giornate di incontro sono oramai diventate due se non sia il caso di chiamarlo “Rhino - days”.

Rhino-logo-rhino-day-A.pdf (102.9 KB) Rhino-logo-rhino-day-B.pdf (107.1 KB) Rhino-logo-rhino-day-C.pdf (114.9 KB)Rhino-logo-rhino-day-D.pdf (118.1 KB)


#9

anch’io vi voglio bene Vittorio e Giuseppe , ma un bravo grafico non ce l’abbiamo? :wink:


#10

Io voto il secondo di giuseppe, semplice, essenziale.
se posso al Rhino day dovreste dare più spazio alle aziende che con Rhino ci lavorano più che a quelli che presentano dei rendering, su Rhinoceros molti stanno puntando per la velocità di modellazione ma se continuano a promuoverlo come “giocattolo” per designer non avrà mai il successo che merita.


#11

Io farei la cartina dell Italia un po’più grande grigia e il rinoceronte tutto rosso posto sul Veneto a mo di bandierina di posizione.


#12

Perdonate il mio intervento, ma a mio parere entrambi i loghi sono bruttini. Troppo articolati, colorati, poca corrispondenza tra il logo e la forma curvilinea del fondo: sta a significare cosa? Io suggerirei una maggiore essenzialità e sobrietà delle forme, nonché dei colori. Giocare troppo con effetti tridimensionali e di deformazione è un po’ troppo rischioso per l’elaborazione di un qualsivoglia “logo”. Un logo dovrebbe essere icastico, “pulito”, appunto, essenziale!

Ho poco tempo, altrimenti proporrei qualcosa anch’io, se non disturbo.


#13

Ciao GV

Beh, a giudicare dal numero di visualizzazioni dei messaggi riguardanti il rendering (vedi forum USA) … direi che e’ quello che interessa di piu’ ai rhinofili.
Anch’io sono rimasto sorpreso da questa constatazione (colpa mia, non capisco niente di rendering).
Se chi fa (anche) rendering si trova bene con Rhino avra’ i suoi validi motivi.
Quanto ai designer, a quanto ne so Rhino e’ pensato (da RMA) principalmente proprio come strumento per designer, in particolare per le forme organiche. Poi quanto sia vasto il mercato dei CAD per designer non lo so proprio.
Forse altri tipi di mercato hanno un potenziale maggiore, non saprei.
Comunque Rhino e’ utilizzato in molti ambiti … e’ un po’ il suo punto forte nonche’ il suo punto debole.
Gli utilizzatori nei vari campi di utilizzo lamentano un po’ tutti una scarsa specializzazione di Rhino nel loro particolare campo … suppongo sia inevitabile. :wink:
Nemmeno designer e architetti ( due campi principali per Rhino, a quanto ne so ) sono completamente soddisfatti delle sue prestazioni … hehe.


#14

Ciao Emilio,
in effetti non si è mai contenti di niente, ma per la velocità che offre Rhino rispetto ad altri strumenti di modellazione, ha indubbiamente dei vantaggi facilmente quantificabili, è un peccato (e questo lo dissi direttamente a Bob qualche tempo fa) che non sia promosso effettivamente anche come Cad e quindi dotato di quelle funzionalità che lo completino, poca roba in effetti, già così è molto produttivo
Per altro Bob lamenta di venderne pochi in Italia e questa “conversione” gioverebbe commercialmente parecchio, noi siamo una diretta testimonianza perché per nostri clienti (che hanno Rhino ma lo fanno usare a noi) progettiamo componenti meccanici con precisione 1 centesimo, i disegni vanno in macchina ed escono esattamente come li vogliamo e la produttività in ambito disegno è molto più elevata piuttosto che usare altre interfacce.


#15

Eh si’, e’ una cosa che capita anche a me di pensare … mentre sto faticando come una bestia per fare cose che geometricamente per Rhino sarebbero una sciocchezza.
( Poi magari se fatico a fare una certa cosa e’ solo perche’ non scelgo la strada giusta … chi lo sa … )
Purtroppo pero’ non so assolutamente se le cose ‘essenziali’ per me sono le stesse che vorresti tu o tanti altri utilizzatori …
E non saprei nemmeno come fare per scoprirlo. Il sistema dei wish e’ un’ottima cosa ma mette sullo stesso piano una cosa praticamente irrininciabile e una a cui abbiamo pensato solo per caso.

Concordo anche sulla precisione, se usi Rhino con gli accorgimenti che richiede.
Ed anche a me questa precisione sembra un po’ sprecata se non la puoi sfruttare pienamente per carenze nei comandi.

Ho anche notato pero’ che versione dopo versione alcune cose stanno migliorando … speriamo che Rhino 6 prosegua sulla ‘buona strada’ :wink:

Per quanto mi riguarda resto dell’idea che il punto debole di Rhino siano non tanto carenze nella capacita’ geometriche (che anzi da profano considero molto buone) quanto piuttosto comandi rozzi, poco flessibili e scomodi da usare.
Mah … forse sono uno dei pochi che non e’ contento della velocita’ di modellazione, a cui tu accennavi prima … :blush:


#16

Dando uno sguardo al sito di Rhino ho trovato la classifica delle vendite dal 27-2-2015 al 5-9-2015
USA 9597
Cina 3837
Italia 2933
Germania 2280
e la lista prosegue.
Non vedo il motivo per cui Bob si lamenta perché vende poco in Italia
Vittorio


#17

Intanto bisognerebbe capire se quei numeri contengono anche gli upgrade nel qual caso i numeri sono inferiori per licenza, in secondo luogo visti i colloqui diretti che abbiamo avuto evidentemente sa che potrebbero vendere molto di più…


#18

Indipendentemente dal fatto che siano nuove licenze o siano compresi anche gli aggiornamenti l’Italia è il paese dove si vendono più Rhino per ogni milione di abitanti:
Italia 48
Usa 30
Germania 28.5
Cina 2.8
Quindi se Bob si lamenta per le vendite in Italia dovrebbe strapparsi i cappelli per le vendite negli altri paesi.
Vittorio


#19

Evidentemente non hai la visione commerciale che ha lui? io nelle aziende che visito non trovo Rhino o ne trovo molto pochi e di quei pochi parecchi sono craccati, ripeto sono considerazioni che abbiamo fatto insieme a Bob qualche tempo fa evidentemente ha una sua visione che non coincide con la tua, peraltro se cambiasse la filosofia di promozione (come spesso ho consigliato a lui e al suo staff) potrebbero venderne molti ma molti di più e parlo di licenze piene, ripeto sui numeri gli upgrade non fanno testo e mi piace fare valutazioni "sul campo"
Fare statistiche addirittura per milione di abitanti, perdonami ma mi pare insensato.


#20

Scusa l’intromissione e la curiosita’ …

Cosa intendi ?