Animazione Keyshot estremamente lenta

Buongiorno a tutti, torno a scrivere nella speranza che come l’ultima volta qualcuno più esperto di me riesca ad illuminarmi, sto cercando di realizzare una piccola animazione sempre dell’occhiale per l’esame di cui ho parlato nell’ultimo post che ho fatto, il problema è parliamo di 5 secondi di animazione e nonostante io abbia avviato il render questa notte alle 4 adesso alle 11:50 sono ancora al fotogramma 73\161, il punto è che ne ho altre due da realizzare che dovrò poi unire a questa prima per creare il video complessivo e ho paura di bruciare il pc con tutte queste ore sotto sforzo, come potrei velocizzare?
Vi allego alcuni screenshot se possono essere utili,
Grazie in anticipo.



Dalle immagini mi pare di capire che stai lavorando su keyshot esternamente a Rhino, giusto?
Non conoscendo il programma, posso immaginare che la lentezza sia dovuta due possibili fattori:

  • Modello con meshatura troppo elevata.
  • Scena con illuminazione e materiali troppo complessi.

Proverei ad abbassare i livelli qualitativi e, provando un singolo fotogramma, vedere se i tempi diventano accettabili (se ritieni accettabile che il flmato venga fatto in 4 ore, ogni fotogramma dovrà essere compiuto in un minuto e mezzo).
Anche la dimensione del fotogramma va valutata: 1600x1600 è la risoluzione minima che puoi tenere?
Devi poi calcolare che, essendo un’animazione, non ha senso avere il fotogramma perfetto, nel movimento i dettagli possono essere superflui.

Ciao
Forse mi sbaglio ma secondo me è un problema di pc , prestazioni inadeguate a KS. Le famose nozze con i fichi secchi. :stuck_out_tongue_winking_eye:
Massimo
P.s se vuoi posso provare sul mio e poi ti mando il file, sempre che non mi sbagli.

Grazie della tua risposta Lucio,
Anch’io uso keyshot da pochissimo e fino ad ora solo per normali render statici, è la prima animazione che provo a fare, ho provato a renderizzarlo in modalità anteprima poco tempo fa e dopo un’ora di rendering il risultato è stato veramente bruttino ma nonostante la bassa qualità è stato comunque molto lento, ora ho cambiato le luci mettendole più semplici, ho tolto il piano d’appoggio e messo uno sfondo colore nero eppure i tempi sembrano ancora più lunghi, sono arrivata ora a 90\161

Ciao Massimo,
l’ho pensato anch’io fosse un problema di pc, anche perchè comincia ad avere qualche annetto e quando è stato acquistato ancora non sapevo nemmeno cosa avrei fatto all’università ahaha
(Sto aspettando la laurea per prenderne uno nuovo, quindi ancora un pochino ci vorrà)
Se non ti disturba troppo fare una prova mi sarebbe strautile!

manda!
maremma m…io nel 97 tra un pò ero già nonno!!! :rage: :rage:

non riesco ad inviare il file perchè mi dice non supportato come posso inviartelo?

ecco Francesca
na roba veloce, vedi se ti può andar bene
ciao
M
animazionexfrancesca.zip (2,0 MB)

Grazieee ma, come posso aprire il file bip? Con Keyshot non me lo apre :frowning:

cavolo, mi sa che il problema è che ho la versione educational e allora non lo condivide, vedi se puoi risolvere all’interno della facoltà, fammi sapere

Va bene grazie mille in ogni caso intanto, posso sapere più o meno che tempistiche di dava? Giusto per fare il confronto con il mio

ho messo si e no 30 secondi :sweat_smile:
animazione circolare (rotazione)

Ciao Francesca, io uso saltuariamente Keyshot, e sono sorpreso dalla lentezza poiché proprio questo programma lo ritengo uno dei più veloci compatibilmente con settaggi non particolari. Secondo me sono proprio quelli che devi rivedere e poi… il pc… Dove io con il fisso non ho problemi, sul portatile, con le stesse scene, a volte getto la spugna (se sono solo con batteria poi…non parliamone).
Questo per dirti che, qualora il tuo futuro sarà questo, devi acquistare il prossimo pc in modo oculato (molto).
Buon lavoro.

Ciao Francesca, prova a confrontare il contenuto delle opzioni con questo di base. Se ci sono valori più alti il tempo aumenta notevolmente, altrimenti il problema risiede nei materiali specie quando si tratta di vetro.

@francesca.cimini97, con quelle impostazioni se non un pc davvero potente i tempi sono quelli. Se non hai necessità di avere un output di formato così grande, sicuramente dimezzerei la risoluzione dei frame.
La premessa che faccio sempre a chi deve fare animazioni (sia video che XR con KeyShot) è che non va pensata la risoluzione output dell’animazione finale ma va calibrata la risoluzione del singolo fotogramma per il numero di fotogrammi complessivi. Il tempo di elaborazione per KeyShot è (tempo fotogramma) x N. fotogrammi. Quindi se per il singolo fotogramma ci vuole 1 ora… 100 fotogrammi saranno 100 ore.
Poi, un’indicazione che generalmente do per le impostazioni video è di operare scegliendo la modalità di rendering per l’animazione come “tempo massimo” del fotogramma.
Per il tempo da impostare, serve fare delle prove di rendering statico con gli stessi parametri in modo da valutare la resa della risoluzione dei singoli fotogrammi, in termini di campioni e tempi, così da scegliere quale sia il compromesso.
Per il modello che devi animare, essendoci sia materiali trasparenti che riflettenti, per avere una buona risoluzione e un tempo “decente” di renderizzazione del singolo fotogramma va trovato il giusto rapporto tra campioni e tempo massimo. Se privilegi i campioni, devi ridurre il tempo massimo, se privilegi il tempo massimo devi ridurre i campioni.
Non esistono regole preimpostate. Tutto dipende dai materiali e dall’ambiente (cioè dalle luci che interagiscono con i materiali.
Ovviamente, più potenza hai nel pc (in termini di core e di scheda grafica) e più riduci i tempi di elaborazione.
KeyShot 9 lavora in modalità GPU e i test fatti con le Nvidia RTX sono strabilianti e possono arrivare a ridurre i tempi, a parità di impostazioni anche di 10 volte.

Ho iniziato a usare la versione 9.Fatto una animazione turntable formato video full HD con le impostazioni di default e illuminazione “prodotto” con i rimbalzi anche un po’ aumentati. Un anello con diamante. Usando la GPU delle GTX 1660 (6GB). Una fucilata… 151 fotogrammi in 7…8 minuti.

1 Mi Piace

ma non dicevi di non conosce per niente KS? ti sei attrezzato eh?

Infatti non lo conosco per niente. Ammetto. Ma abbiamo delle licenze internamente ed ero curioso di capire il problema e anche testare la scheda. Mi sembra un bel prodotto.

Ben arrivato nel mondo di KeyShot!

mi sa che devo aggiornare la scheda video pure io… ho visto come funzionano le RTX da un cliente e la velocità di lavoro è strabiliante davvero.

OT: se ripenso alla storia che ha KeyShot e come è nato mi viene da sorridere, visto dove sono arrivati ora. Mi sa che pochi la conoscono questa storia. Il motore base (quello del drag & drop in realtime) lo hanno ideato 2 ragazzotti americani durante gli studi universitari e la Bunkspeed lo ha usato in esclusiva per mettere in piedi HyperShot con lo scopo di creare un’innovativo (allora lo era davvero) configuratone virtuale per l’automotive, con tanto di materiali Dupont (ora Axalta) inseriti. 6 icone in tutto… renderizzava bene solo le vernici e i metalli, il resto era appena abbozzato, luci e ambienti appena sufficienti. Pero vedevi in tempo reale i risultati e questo già ti faceva risparmiare un botto di tempo.
Poi, a un certo punto, i giganti della Bunkspeed, hanno deciso di non pagare più le royalties ai 2 ragazzotti pensando di mangiarseli. Beh, Mike e Tom, gli hanno bloccato i codici sorgente creando di fatto la fine di Hypershot in un anno o poco più, dando a Bunkspeed problemi a non finire.
E in quell’anno hanno fatto partire il progetto KeyShot con la prima realise 1.9 con upgrade gratuito da Hypershot.

4 Mi Piace

non c’è nulla da fare, è sempre la stessa storia del leone e la gazella . . . .

1 Mi Piace