Riflessioni superfici vray


#1

Ciao a tutti;

Da poco ho acquistato Vray per renderizzare con Rhino5; mi trovo nella situazione (lavorativa) in cui devo renderizzare piccoli oggetti esclusivamente metallici (finiture oro, nichel, ottone ecc…).
Facendo un pò di prove e leggendo qua e là sono giunto alla conclusione che, nel mio caso, la resa migliore nella riflessione sia utilizzando una “Dome Light” a cui applico un’immagine HDRI, così la riflessione risulta più veritiera; imposto anche i parametri andando ad utilizzare i preset “Express High” scaricati dal sito ufficiale “Chaosgroup”;

Nonostante il render non risulti male ho qualche perplessità sulle superfici:

QUANDO HO SUPERIFICI BOMBATE LA RIFLESSIONE E’ OTTIMALE, POICHè RENDE BENISSIMO L’IDEA DELL’AMBIENTE CIRCOSTANTE, MENTRE CON SUPERFICI PIANE HO UN EFFETTO SOSTANZIALMENTE “PIATTO”, CIOE’ CHE MI RIFLETTE SOLO LE MACCHIE DI COLORE E NON L’IMMAGINE.
SECONDO VOI COME POSSO MIGLIORARE L’EFFETTO?

VI ALLEGO QUALCHE IMMAGINE CHE RENDE L’IDEA

SUPERFICI BOMBATE - RIFLESSIONE BUONA

SUPERFICI PIATTE - COME VEDETE ALL’INTERNO VEDO FONDAMENTALMENTE IL SOLO COLORE ORO SENZA UNA RIFLESSIONE PARTICOLARE (non veritiero).

ps: CAMBIANDO IMMAGINE HDRI NON HO PARTICOLARI CAMBIAMENTI

Grazie in anticipo!!!


#2

qui ci vuole il professor Gatti


#3

Non conosco vray, ma su altri motori di render l’angolo di incidenza della riflessione rispetto all’osservatore è gestita dal BRDF (http://it.wikipedia.org/wiki/Bidirectional_reflectance_distribution_function). Vedi se trovi questa sigla all’interno del motore di render e cambiando i valori li risolvi il tuo problema.
Infatti se noti l’ultimo tuo render nella parte esterna che è piatta ma la normale è quasi perpendicolare all’osservatore riflette, mentre nella parte piatta interna dove il vettore normale è quasi a 90 gradi dall’osservatore non riflette


#4

Allora bisogna chiamarlo il

#Gatti

@Riccardo_Gatti !!! Dove sei? :slight_smile:


#5

Tattataaa!
Professor Gatti al soccorso :stuck_out_tongue:

Caro @bubbuz87 purtroppo non stai sbagliando nulla, o meglio, quello è esattamente il comportamento di una superficie piana riflettente.
Guarda un pò di immagini in giro per il web per capire come fanno gli altri. (ad esempio i cellulari: 1,2,3)
noterai che per far risaltare le superfici piane viene disegnato, o riflesso, un piano inclinato.
Per ottenere quell’effetto devi usare una luce a pannello, orientandola in modo da essere riflessa dalla tua superficie piana, che è la parte più difficile, e regolandone l’intenstità in modo da dare il risultato che più ti piace.

A volte preferisco un altro trucco: uso un gradiente di colore nel canale diffuse.

Fammi sapere se ti sono stato d’aiuto, o se hai bisogno d’altro.
Basta accendere il faro rosso e io compariro :wink:


#6

GRAZIE MILLE!!! Gentilissimi!!!
In questi giorni faccio qualche esperimento seguendo i vostri consigli.
Posterò qualche risultato appena pronto!

BUON LAVORO E BUONA GIORNATA A TUTTI!!!


#7

Se vi interessa ho pubblicato un tutorial passo passo su come migliorare la resa delle superfici piane sul mio sito:
http://www.vraywiki.it/wiki/Riflessioni_su_superfici_piane
(registrazione gratuita)

Spero vi sia utile,
un saluto


#8

Grazie!!! Utilissimo!!!


#9

Ciao Ragazzi!!

Quest’estate avendo un pò di tempo ho proseguito con gli esperimenti, sempre utilizzando Vray e ho trovato la condizione migliore, per la riflessione delle superfici piane, con una “Dome Light” che ha applicata una texture HDRI di un interno, andando a tenere la camera non perpendicolare al piano dell’oggetto,ma lasciando un’inclinazione.

In ogni caso (se la camera è piuttosto perpendicolare) risulta molto comodo il metodo proposto nella guida nel post precedente!!!

PS: io lavoro con oggetti di dimensioni ridotte e, andando ad aggiungere una leggera bombatura sulla superficie che mi interessa (anche solo 0,1mm) il risultato è tutta un’altra cosa; andando ad inserire l’oggetto stesso vicino ad altri modelli 3d trovati in rete ancora meglio, perchè l’effetto è molto realistico.

vi posto un paio di fotografie per rendere al meglio l’idea e…
grazie ancora a tutti dei consigli!!!