Tolleranze

mi hai fatto venire in mente un mio topic:

la prossima volta se succedesse una cosa simile, la risposta di Lucio è perfetta :+1:

:smile: :grin: :laughing:

Ciao Riccardo

Accipicchia !
Suppongo lavorino pezzi non troppo grandi …
Con 12 decimali, se parliamo di centinaia di mm (se lavorano in mm), abbiamo 15 cifre significative e se non sbaglio siamo proprio al limite di cosa possono fare i floating point a 64 bit … e quindi il CAD. :open_mouth:

E’ proprio vero ! :slight_smile:

1 Mi Piace

Ciao Ric.
Ho l’impressione che questo sia un classico caso dove non è chiaro a cosa serva impostare la tolleranza. :wink:

2 Mi Piace

Preciso!

e^-supercazzola…

2 Mi Piace

mah, spesso il problema sta nel dialogo tra le parti. Non è automatico che, in aziende strutturate, i reparti dialoghino con competenza tra di loro. In questo caso chi progettava non aveva idea di che tipo di tolleranza era impostata in centri di lavoro che fresano solchi sotto il decimo di miliimetro. Nel settore medicale è abbastanza comune avere queste misure.

1 Mi Piace

12 cifre sotto la virgola non ha assolutamente senso… (nemmeno se consideriamo come unità di misura il metro e non il millimetro)
Considera che i migliori Microchip in circolazione usano tecnologia a 5 nanometri (0,000 005 mm) e che scendere sotto tali dimensioni è difficilissimo per il limiti fisici dei materiali…

1 Mi Piace

certo, sembra un assurdo anche a me, ma come scrivevo più sopra quella tolleranza la ho vista applicata. E mi hanno assicurato che per loro è normale.
“de gustibus non disputandum est…” :rofl: :rofl:

quando non si comprende l’argomento di cui si tratta… tutto è normale. Anzi, generalmente è un dogma. Tipo religione.

Melius abundare quam deficere. :joy:

1 Mi Piace

Magari lavorano usano il Kilometro come unità di misura :rofl: ( e resta comunque una tolleranza che non ha senso :thinking:)

2 Mi Piace

Mi sono perso … pensavo alla matrioska russa … :thinking:

2 Mi Piace