OT: galleria lavoro


#1

Spero di fare cosa gradita mostrare il mio progetto durato 3 anni di Rhino Mac.
Pur con le limitazioni che la versione Rhino Mac presenta, rispetto alla versione Windows, ritengo si possano fare grandi cose.
a9e6516793475b05f7c7f4dae054f911ad9d9857_1_690x38689d1b0613ace42a99f7e6607b21ed89e72022792_1_690x3420a750fc5ed745bb29ab8520e311d10ee0fa7ab81_1_690x342408d10ea5141a0605117be72d0a0714af201fc3b_1_690x392fbd9a37e0495d595fc1b4fa5f3bd021fb9e5f25f_1_690x343af81701aa1a29232c99b7a7dd7bbe83ef8c46f43_1_621x50057c487da28a111e5f892bab2b57ab9db4f72d94f_1_690x343fa13f8a84962ad44a7c376a802892faf0ff876c2_1_690x3429e2a427d48a0260e80404a75d3d73c6a500cd031_1_690x343cfdf6c8897f1254b87d37dbb48b0c336819c5b86_1_690x3431a22d5b2e09d6dab37d18e2acf85e035c1b448b4_1_689x3427b1570d55c4d14b761e8dd54893967e5b6cbe513_1_690x4116126e038c904b4b9fdbf51968cd9c579cf0332e2_1_690x4132b3b9ab6835faafd9a28b6d385e57d4a2bd0de78_1_666x5005f1c0ae47f3532dc2e3e46f7c4b66ab51da87b70_1_382x5005319b98e69f3f66650c2cbec17cee57240f77786_1_666x50063c200ff425f461c41c15216444f844ab8f4f5a0_1_602x500



#2

:open_mouth::open_mouth::open_mouth: Bestia!
Complimenti per il livello di dettaglio!
Io alla seconda fila di rivetti avrei gettato la spugna!
Ci credo che ci hai impiegato 3 anni… io nemmeno in 10 ci sarei riuscito!
Ma avevi i progetti originali o hai fatto tutto a memoria? :wink:


#3

Grazie Lucio. I rivetti sono più di 12000… e hanno creato 12000 problemi con le boleane…


#4

Unica nota tecnica che mi lascia dubbioso (scherzo eh?): ma le canne della mitragliatrice motorizzata non dovrebbero avere un disco anteriore di connessione per evitare che flettano?
Sai com’è, non vorrei mai che la precisione di tiro venisse compromessa! :wink:
Sei autorizzato a dire che sono uno sca_ss_ab_alle :smiley:
Comunque complimenti ancora!


#5

Corretto. Le canne che vedi sono state messe solo per impatto visivo. Sul modello saranno in metallo e quindi non era necessario realizzare il file 3D.


#6

Hehe … questo conferma che lo hai proprio fatto con Rhino ! :laughing:

Grazie per avercelo mostrato, molto interessante !

Scusa una curiosita’…
Come fai a gestire una cosa cosi’ complessa (e credo anche pesante) ?
Lavori su diversi files ?


#7

Complessivamente ci sono circa 150 file separati.
In questi anni ho avuto molte difficoltĂ  a causa delle dimensioni del modello.
In generale ho imparato ( tra le tante cose ) due metodi fondamentali per ridurre i problemi.

  1. su un file il lavorazione, fare copia ( cmd+c) e incollare (cmd+v) su un nuovo documento le parti in lavorazione. SI risolvono problemi di parti corrotte, problemi (numerosi) con il comando “intersezione”( a causa di nodi che si sovrappongono)
  2. per tutte le parti, ho creato dei file mesh ( ridotti con il comando “riduci mesh” che servono solo da visualizzazione durante la lavorazione. Questo permette di muovere un modello che in nurbs “pesa” diversi giga ed è quasi impossibile muoverlo con il mouse 3d.
    Le operazioni boleane, mi hanno dato tanti problemi. Oltre al fallimento, che comportava di ricostruire le sfere, o aumentare/spostare i nodi sulla superficie di destinazione, spesso, dopo aver esportato il file in .stl, la successiva importazione per un controllo evidenziava problemi con bordi non manifold, bordi corti ecc.
    Rhino è come una barca… quando hai finito di pulirla, puoi ricominciare. Quando pensi di aver imparato Rhino… puoi iniziare a rifare tutto usando un metodo nuovo o diverso…

#8

Eh si’ … la ricerca di metodi migliori non finisce mai … e anche la ricerca del tempo per farlo … :wink:

Grazie per la spiegazione. :slight_smile:


#9

Innanzitutto complimenti … sono senza parole … pensando proprio che lo hai realizzato con Rhino…

Poi… ma sei sicuro che Rhino sia il programma giusto per fare questa cosa??’

Giuseppe


#10

Che lavoro, complimenti davvero!!!
E’ un AW129?
Fabio.


#11

Si esatto. Si tratta di un AW-129D Mangusta.


#12

L’inizio di questo progetto, ha coinciso con l’inizio della mia avventura nella modellazione 3d ( al tempo Rhino Mac Beta).
Sono certo che si possa arrivare a questo risultato anche con altri software, ma alla fine l’obbiettivo finale è identico. Con altri software non si sarebbero ottenute forme migliori o maggiore precisione, ne si sarebbe adottata una strategia di modellazione diversa ( a meno di utilizzare un modellatore Mesh). Parte importante, limitante se vogliamo, è stata la scelta di rimanere su un sistema di modellazione che fosse compatibile con piattaforma Mac. Certo, oggi, iniziando lo stesso progetto ma con l’esperienza acquisita, potrei ridurre a meno di un anno il tempo necessario alla realizzazione.


#13

Non posso che farti i complimenti. Bravo.


#14

Grazie Riccardo. In questo lavoro ci sono cose anche imparate da te… ( no spiacente, non i corsi ^^, che, purtroppo, non ho avuto la possibilità di frequentare) ma qualche tuo video tutorial). In particolare ricordo quello intitolato “TASSELLATURA PNEUMATICO”.


#15

Differenze di comportamento durante la panoramica, rotazione e zoom, tra il modello mesh e il modello nurbs.
https://www.youtube.com/edit?o=U&video_id=Xc7SCAlqFn8


#16

Davvero complimenti!!!
Per la qualitĂ  e per la pazienza. e non ultimo grazie per la fiducia.
Vorrei fare un post sul tuo lavoro per il blog italiano e proporre per quello internazionale.
Se hai piacere mi contatti in privato alla mia email: giuseppe@mcneel.com

…ho “condiviso” l’aeroporto (Viterbo) per anni con la Aviazione dell’ Esercito e quindi anche con il Mangusta… In base al tipo di esercitazione chiudevano tutto…

Visualizzazione: leva la visualizzazione dei bordi delle NURBS, delle isoparm e fai una prova…


#17

Ciao Giuseppe. Grazie dei complimenti. Ho provato a disattivare i “bordi superficie” e “isocurve superficie” e i movimenti di panoramica ,rotazione e zoom sono più fluidi ( anche se non al livello delle mesh). Ti contatterò senz’altro.


#18

Ciao Giuspa

Leggendo cosa dice Simon

… pensavo … ( ci provavo … )

Non sarebbe comodo poter settare una mesh a piacere ( ricavata da dove vuoi ) come render-mesh ? :smiley:

Grazie


#19

Complimenti! bellissimo.
Grazie per la condivisione.
Una curiositĂ , ma pensi di stamparlo tutto in 3d?


#20

In effetti per i modelli pieni di dettagli conviene fare una meshiatura selettiva e salvare un modello con dentro la sola mesh e renderizzare quello. Ci vuole un po’ di lavoro ma spesso il tempo risparmiato in fase di rendering è enorme.